Progetto "Sport e integrazione" – Avviso pubblico per ASD / SS


Politiche Sociali - Cosenza, 27/01/2023

Bando Sport e integrazione

 Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e Sport e Salute SpA hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa per realizzare azioni che promuovano lo sport come strumento di dialogo, inclusione sociale e contrasto alle discriminazioni. A  questo proposito è stato emanato un Avviso Pubblico per il sostegno di presidi sportivi e educativi in quartieri e periferie disagiate ad alta concentrazione di cittadini stranieri con background migratorio e per coinvolgere le famiglie e le comunità locali a favore di una fattiva collaborazione per l’integrazione, facilitando il processo bidirezionale di integrazione tra le diverse culture.

Obiettivo principale del suddetto Avviso è la realizzazione di attività di natura sportiva ed educativa gratuita, svolte attraverso presidi situati in quartieri disagiati e rivolte a tutta la comunità, con particolare attenzione a bambini/e, ragazzi/e dai 5 ai 17 anni, donne e adulti, stranieri e con background migratorio, con condizioni economicamente svantaggiate, abbattendo quindi le barriere di tipo economico e culturale

Possono presentare domanda le ASD/SSD in possesso dei requisiti indicati dall’art. 4 dell’Avviso pubblico, a partire dalle ore 12.00 di lunedì 23 gennaio 2023 ed entro le ore 12.00 di lunedì 20 febbraio 2023, esclusivamente attraverso la Piattaforma informatica predisposta e secondo le modalità indicate dal bando.

Qui di seguito il link dell’Avviso, dove acquisire maggiori informazioni e accedere alla piattaforma per la candidatura.

Bandi e Opportunita'
aggiornato il 27 gennaio 2023 alle 13:39 da Daniela Zarro
documento consultato: 279 volte

Indietro